L’IMPRESA PUO’ MIGLIORARE L’ACCESSO AL CREDITO BANCARIO

Se non sai come cambiano le regole delle banche, sarà più difficile ottenere soldi

Se sei un imprenditore sicuramente ti sarai accorto che negli anni la possibilità di accedere a fonti di finanziamento tramite le banche è diventato più difficile. Le regole , ci dicono gli stessi bancari, sono cambiate e se gli elementi aziendali non rientrano in queste nuove regole, non è possibile riuscire ottenerlo a tassi sostenibili, oppure ad avere credito bancario che ti serve con grande difficoltà per la tua attività.

Ma quali sono i parametri entro cui bisogna entrare per poter essere tra i pochi meritevoli di accesso al credito?

Intanto bisogna che tu sappia come viene registrato il tuo comportamento economico finanziario. Quindi, occorre avere un buon bilancio sviluppato anche in logica bancaria e non solo fiscale , per esempio. Una verifica periodica alla propria centrale rischi (facilmente richiedibile a Banca D’Italia)e poi effettuando periodicamente un monitoraggio interno per verificare i propri flussi di cassa. Se leggi bene tra le righe, significa che per fornire informazioni alle banche, tu potrai però, avere anche, una migliore percezione della tua attività e degli eventuali punti da migliorare. Quindi come sempre accade ed è nelle nostre possibilità, possiamo trasformare l’ostacolo in una buona opportunità di azione sulle leve economico-finanziario della tua impresa. Potrai avere, con il giusto supporto informatico e di un buon consulente esperto, un cruscotto da cui vedere facilmente e velocemente come stà andando la tua azienda.

Prova e vedrai che con le banche potrai finalmente avere i soldi che ti servono ed al tempo stesso sarai più padrone delle dinamiche aziendali.